RADIO FREQUENCY

Apparecchiatura a Radio Frequenza per diatermia endogena, che sfruttando l’effetto biostimolante dell’emissione di RF sui meccanismi cellulari siologici, attiva processi riparativi naturali del tessuto cutaneo. Il processo sico non è altro che un naturale spostamento di elettroni da un polo positivo ad uno negativo.

Questo spostamento provoca un riscaldamento profondo dei tessuti, che come conseguenza diretta induce un accorciamento delle bre elastiche sottocutanee, con l’effetto immediato di contrazione dei tessuti e produzione, da parte dei broblasti, di nuove bre di collagene nel periodo successivo al trattamento. Il trattamento con energia a RF permette il raggiungimento di tessuti sottocutanei a maggiore profondità rispetto ad altri trattamenti similari. All’utilizzatore, l’offerta del nostro macchinario Radiofrequency si presenta in modo estremamente completa, permettendo, in fase di acquisto ed in base alle speciche esigenze operative, la scelta tra macchinario per trattamenti con radiofrequenza ad energia resistiva o capacitiva:

Radiofrequenza ad energia resistiva: nella trasmissione di energia RF resistiva gli elettroni passano da un elettrodo all’altro all’interno dell’organismo, con maggiore accumulo in prossimità degli elettrodi, stimolando la generazione di beneco calore direttamente dall’interno del corpo per indurre la rigenerazione dei tessuti. Radiofrequenza ad energia capacitiva: la trasmissione di energia a radiofrequenza capacitiva avviene sfruttando l’eetto condensatore. I fenomeni di attrazione e concentrazione delle cariche apportano effetti immediatamente visibili a livello dei tessuti danneggiati. In breve, il nostro speciale sistema a radiofrequenza Radiofrequency consente di effettuare trattamenti rimodellanti, tonicanti, anti-aeging e anti-cellulite, in modo gradevole, non invasivo e privo di effetti collaterali.

Share by: